NIKE+ RUN CLUB

0922_NRC_SLP_FST0_mobile.jpg

COME RESTARE IN FORMA
QUANDO SEI IN VIAGGIO

HFit_MBL_01.jpg

Le vacanze sono alle porte! E per quanto festività e viaggi estivi siano meravigliosi, potrebbero ostacolare lo svolgimento della tua normale routine di running. «Viaggiare ha conseguenze sul corpo, specialmente se sei un atleta abituato a muoversi e a mettersi continuamente alla prova», afferma il Nike Performance Council member David McHenry, PT, DPT Lead Therapist e Strenght Coach per il Nike Oregon Project.
La buona notizia è che se fai le valigie in maniera intelligente e organizzi bene il tuo viaggio, puoi mantenerti in forma anche durante i break estivi, senza però rinunciare a divertirti.
Promesso.

HIT_MBL_02.jpg

POSTI IN PIEDI
"Restare seduti non fa bene al corpo e favorisce la contrazione dei flessori dell'anca quando si viaggia", afferma McHenry. Se devi prendere un aereo o guidare a lungo, cerca di alzarti e camminare, allungare i muscoli e alzarti sulle punte dei piedi circa una volta all'ora.

HIT_MBL_02.jpg

SCIOGLI I MUSCOLI CON UNA CORSA
Quando arrivi a destinazione, fai una corsetta di 15-20 minuti per riattivare tutti i muscoli. Se hai tempo, dedica qualche minuto allo stretching dinamico, con qualche passo di corsa con ginocchia alte, corsa calciata o affondi camminati.

HIT_MBL_02.jpg

METTI L'OCCORRENTE IN VALIGIA
Metti una o più fasce di resistenza in valigia, per allenare un po' la forza mentre sei in vacanza. "Sono molto versatili e consentono di fare moltissimi allenamenti specifici", precisa McHenry. Non dimenticare nemmeno una pallina da tennis o da lacrosse, per sciogliere la muscolatura nei punti più contratti.

HIT_MBL_02.jpg

ORGANIZZATI IN ANTICIPO
"Lo scopo è rendere la tua routine di allenamento in viaggio quanto più simile alla routine di allenamento di tutti i giorni",afferma McHenry. "Preparati per la tua destinazione e pensa a cosa portare con te per raggiungere questo obiettivo." Prenota un hotel con sala pesi se questa attività fa parte del tuo normale allenamento; controlla se ci sono piste nelle vicinanze se vuoi fare qualche sessione di allenamento per la velocità; sfrutta l'app Nike+ Running per cercare itinerari di corsa locali (su pista o su sentiero) prima di arrivare; infine, non dimenticare di controllare se sono previste sessioni di allenamento NRC nella meta del tuo viaggio.

HIT_MBL_02.jpg

SFRUTTA BENE IL TEMPO
Se hai solo 20 minuti a disposizione, McHenry consiglia di concentrarti su una corsa veloce di 10 minuti, 5 minuti di stretching dinamico e 5 minuti di esercizi di potenziamento dell'anca con una fascia di resistenza. Prova a dedicare ogni giorno qualche minuto all'allenamento per l'addome (le varianti del plank sono perfette).