HO18_1123_BB_KYRIE5_HUB_MB_P1.jpg

Kyrie Irving:
la visione del terzo occhio
Kyrie si interroga su tutto, persino su se stesso. Questa curiosità lo spinge a fare esperimenti e azioni impossibili in campo. Inoltre, gli ha fatto scoprire il concetto di visione del terzo occhio, uno stato meditativo che potrebbe aiutarti a raggiungere il tuo pieno potenziale.

HO18_1123_BB_KYRIE5_HUB_MB_P2.jpg

"Il terzo occhio rappresenta la verità, la forza interiore che condividi con il mondo", dice Kyrie. "È essere in grado non solo di mettere in discussione te stesso ma anche le convenzioni. È normale interrogarsi sul proprio ruolo nel mondo."

HO18_1123_BB_KYRIE5_HUB_MB_P3_wcopy.jpg

Kyrie ritiene che il suo stato d'animo libero contribuisca al suo stile di gioco non convenzionale e rinforzi la sua devozione al basket. "Se darai il massimo, perfezionerai le tue abilità, ne sarai felice e tutti lo noteranno", dice Kyrie.

HO18_1215_BB_KYRIE5_HUB_3E_MB_NEW-P4-VIDSTILL.jpg

La cosiddetta "visione del terzo occhio" ha contribuito alla crescita personale di Kyrie e alla sua passione per il gioco. "Vedo la mia professione come un mestiere che amo e non come lo stile di vita che ne deriva", afferma Kyrie. "Considerare il basket un mestiere che voglio proteggere ha influito su di me in modo molto positivo. Se dai il massimo, se perfezioni il tuo mestiere e sei felice nel farlo, allora questo si noterà".

HO18_1215_BB_KYRIE5_HUB_3E_MB_NEW-P6-SHOES.jpg

Kyrie 5 "Third Eye Vision"

BBALL_HUB_MB_1221_KYRIE4_P8_SIG.jpg
P9_A.jpg

ALTRO DA NIKE BASKETBALL